CasaIdeeI musei rafforzano il rapporto con i territori
spot_img

Related Posts

Featured Artist

I musei rafforzano il rapporto con i territori

Ascolta la versione audio dell'articolo

2' di lettura

Il rafforzamento del rapporto con il territorio è il filo conduttore che lega i piani di sviluppo dei musei paradossalmente usciti dalla pandemia rafforzati proprio nel legame con il pubblico. «Nel periodo Covid» dice Giovanna Melandri presidente della Fondazione Maxxi di Roma «abbiamo raggiunto sedici milioni di utenti. Abbiamo imparato a costruire un rapporto di comunità che è la base del piano di sviluppo del museo come polo della conoscenza e della ricerca. Sostenibilità innovazione e inclusione saranno i principi che ispireranno la nostra attività».

Un crowdfunding di idee sarà invece alla base del Museo Egizio di Torino che nel 2024 festeggerà i duecento anni di storia. «Stiamo ricevendo proposte da tutto il mondo» dice il presidente della Fondazione, Evelina Christillin. «Digitalizzazione, restituzione e inclusione sono le linee guida di cinque progetti finalizzati a dare alla città nuovi spazi e all’allargamento della fruizione grazie al digitale e al metaverso. Un progetto che vale venti milioni di euro e che sarà un ulteriore salto nel futuro del museo».

Loading…,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Posts