CasaEconomiaLe Borse di oggi, 5 agosto. La Fed innervosisce i mercati, listini...
spot_img

Related Posts

Featured Artist

Le Borse di oggi, 5 agosto. La Fed innervosisce i mercati, listini Ue incerti

MILANO –  Le Borse europee ripartono deboli e incerte. Ad innervosire gli investitori sono state le parole del vicepresidente della Fed Fed, Richard Clarida, che dopo le ripetute rassicurazioni delle scorse settimane sul mantenimento di una politica monetaria accomodante da parte della banca centrale Usa ha aperto alla possibilità di un possibile rialzo dei tassi a inizio 2023 e all’avvio del ritiro del programma di acquisti già alla fine di quest’anno.

Scenario questo non gradito dai mercati con i listini mondiali che puntano così verso il basso. In Europa Londra scende dello 0,34%, a Milano l’indice Ftse Mib segna +0,1%, Francoforte perde lo 0,12% a 15.695 punti e Parigi guadagna lo 0,13%.

Giù anche l’Asia, con Tokyo che però va controcorrente recuperando dopo il calo di ieri e chiudendo dello 0,52%, restando però l’unica nota positiva nel comparto dell’Estremo Oriente.

Segnali incoraggianti per l’Europa arrivano invece dai dati macro tedeschi, con  gli ordini all’industria che sono cresciuti del 4,1% mensile, dopo il -3,2% di maggio, superando l’1,9% atteso dagli analisti. Nel dettaglio, sono aumentati dell’1,1% gli ordini interni e crollati del 6% quelli esteri, in particolare quelli al di fuori dell’Ue, giù del 9,3%.

Dopo la discesa di ieri seguita all’aumento delle scorte Usa oltre le attese, il petrolio si porta in rialzo in mattinata. Sui mercati asiatici i future sul Light crude Wti avanzano dello 0,25% a 68,32 dollari e quelli sul Brent dello 0,2% a 70,52 dollari.

 

Argomenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Posts