CasaMotoriPorsche Cayenne Turbo GT Coupé, che superbia!
spot_img

Related Posts

Featured Artist

Porsche Cayenne Turbo GT Coupé, che superbia!

11 ottobre 2021 07:04

Più di 200 mila euro per portarsi a casa il Porsche Cayenne più “cattivo” e adrenalinico del mondo

 

Lʼassetto ribassato di 17 millimetri, gli pneumatici ad alte prestazioni Pirelli P Zero Corsa da 22 pollici, la maggior rigidità delle sospensioni pneumatiche a tripla camera (+15%) e la regolazione elettronica degli ammortizzatori, lʼasse posteriore attivo, sono gli elementi della nuova Porsche Cayenne Turbo GT. Il Super Suv monta il V8 biturbo 4.0 da 640 CV, vale a dire 90 CV più della già strabordante Cayenne Turbo Coupé. Pazzesca è la coppia massima: 850 Nm, incrementata di 80 Nm, e questo spiega i 3,3 secondi per lo scatto da 0 a 100 km/h. Prestazioni ben frenate dagli efficienti freni in carboceramica, di serie su questo modello.

 

Le modifiche apportate da Porsche sono tante. Tecniche, come il cambio Tiptronic S a 8 rapporti, ora più veloce, e il sistema Porsche Traction Management (PTM). Ma anche estetiche, con le prese dʼaria laterali maggiorate, i doppi terminali di scarico centrali in titanio e lo spoiler posteriore estensibile e di 25 mm più ampio rispetto a quello montato sulla Turbo. Il tetto sagomato in carbonio dà un tocco di sportività ulteriore al Suv/Coupé. La nuova Cayenne Turbo GT è offerta esclusivamente nella slanciata carrozzeria coupé, con abitacolo 4 posti valorizzato dai rivestimenti in Alcantara. Nelle concessionarie italiane arriva in questi giorni, i prezzi partono da 203.340 euro.

 

 

Nello speciale motori anche la Porsche Cayenne Turbo GT Coupé

Leggi anche
contenuto sponsorizzato

Moneyfarm

Il nodo pensioni: un Pip per pensare al proprio futuro

L’assegno mensile dell’Inps, ma anche quello delle casse private, in futuro sarà sempre più magro, ma solo un italiano su quattro sta prendendo provvedimenti. Assieme a Moneyfarm vi illustriamo una delle soluzioni di previdenza integrativa più flessibili e fiscalmente vantaggiose

scopri di più

Leggi anche
contenuto sponsorizzato

Moneyfarm

Il nodo pensioni: un Pip per pensare al proprio futuro

L’assegno mensile dell’Inps, ma anche quello delle casse private, in futuro sarà sempre più magro, ma solo un italiano su quattro sta prendendo provvedimenti. Assieme a Moneyfarm vi illustriamo una delle soluzioni di previdenza integrativa più flessibili e fiscalmente vantaggiose

scopri di più

Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest Posts